Esplorare l'arte della composizione nei ritratti familiari può inizialmente sembrare un intricato insieme di regole da seguire. Tuttavia, non lasciarti intimidire, poiché con una pratica costante, questa sfida si trasformerà presto in un'esperienza divertente e gratificante. La composizione diventa un gioco intrigante, dove imparare a padroneggiare le regole significa acquisire il potere di trasformare semplici scatti in capolavori emotivi.

Ecco alcune "regole" compositive che ti permetteranno di rendere i tuoi scatti molto più interessanti.


La regola dei terzi.

Cominciamo con un classico della composizione fotografica. La regola dei terzi ci aiuta a posizionare i nostri soggetti principali nell'inquadratura in modo che la foto appaia naturale e gli occhi dello spettatore siano attratti da essi.

Immagina che il tuo fotogramma sia diviso da due linee orizzontali e due linee verticali in nove rettangoli uguali. La regola dei terzi suggerisce di posizionare gli elementi chiave della scena lungo queste linee o nei punti in cui si intersecano. In effetti, alcune fotocamere mostrano effettivamente una griglia quando guardi attraverso il mirino, rendendo il processo più semplice.

Nella fotografia family, uno degli elementi chiave dell'immagine è la famiglia stessa, o il singolo bambino. Gioca con la composizione e cerca di posizionare la famiglia lungo una di queste linee.

Principi-Fondamentali-Composizione-Ritratti-Familiari.jpg

Potrebbe non funzionare  al meglio con famiglie numerose, perché per posizionare la famiglia lungo una delle linee, devono stringersi molto. In tal caso, potresti provare a posizionare l'orizzonte su una di queste linee.

Cerca la simmetria.

La simmetria, nell'ambito della fotografia di famiglia, si presenta come una potente chiave di accesso per creare immagini straordinarie e armoniose. Contrariamente alle regole più tradizionali come quella dei terzi, la simmetria offre un approccio visivamente impattante, in grado di catturare l'attenzione e trasmettere un senso di equilibrio nelle composizioni.

Quando si esplora la simmetria nella fotografia di famiglia, ciò va oltre la semplice disposizione dei soggetti lungo un asse centrale. Può coinvolgere elementi architettonici, come scale o ponti, dove la famiglia può trovare posizione, aggiungendo una dimensione artistica e strutturale allo scatto. Inoltre, i membri della famiglia stessi possono diventare protagonisti della simmetria, specialmente quando vestiti in modo simile o collocati in pose speculari.

Sfrutta i riflessi nell'acqua, nel vetro o in uno specchio per dar vita a composizioni di fotografia di ritratto interessanti e originali, oppure posiziona i membri della famiglia uno di fronte all'altro o in modo incrociato. Questo approccio si rivelerà particolarmente efficace se i soggetti sono vestiti in modo simile, creando un'armonia visiva unica.

Importanza-Composizione-Fotografia.jpg

Un ambiente confortevole è il terreno fertile per la spontaneità e l'autenticità nelle fotografie di famiglia. L'atmosfera in cui avviene lo scatto è essenziale per ottenere immagini rilassate e sincere. Creare un ambiente confortevole implica non solo la scelta della location giusta ma anche la capacità di instaurare un rapporto empatico con la famiglia.

Frame in frame

"Incorniciare" il soggetto è un modo per metterli in risalto come elemento principale nell'immagine. È anche una divertente risorsa compositiva che contribuirà a mantenere la tua creatività in forma! Ricerca cornici naturali nel tuo ambiente, come porte, ponti, alberi, finestre, ecc.
Cerca con attenzione cornici naturali nel tuo ambiente circostante; potrebbero essere porte antiche, ponti pittoreschi, rami di alberi che si intrecciano o finestre affacciate su panorami suggestivi. 

Tipologie-Composizione-Fotografica.jpg

Scegli dove posizionare l'orizzonte.

Ti ho "scritto" poco fa della regola dei terzi come riferimento per posizionare elementi importanti della fotografia, tuttavia, ciò non significa che dovresti seguirlo sempre. Ad esempio, non vorrei che l'orizzonte passasse alla stessa altezza del collo delle persone. Sembrerebbe che le teste siano separate dal resto del corpo.

Questo effetto "tagliato" crea una sensazione di disagio che è peggiore rispetto a una composizione leggermente sbilanciata.

In alternativa, puoi posizionare l'orizzonte al centro del fotogramma o molto in alto, sopra le loro teste. Diciamo che in una fotografia family il soggetto non è quasi mai l'orizzonte e se fossi in te, mi concentrerei su dove posizionare il viso dei miei clienti!

Esempi-Composizione-Fotografica.jpg

Spazi negativi.

Ingrandire la famiglia è sempre un ottimo modo per inquadrare il ritratto. Tuttavia, mi piace anche fare esattamente l'opposto e lasciare molto spazio vuoto intorno a loro. Questo spazio è noto come "spazio negativo".È un modo per mantenere l'immagine semplice e minimalista. Elimina distrazioni e aiuta lo spettatore a concentrarsi sulla parte importante dell'immagine (nel nostro caso, la famiglia).Ma affinché funzioni bene, lo spazio negativo deve essere relativamente vuoto, il che mi porta al prossimo suggerimento.

Linee-Guida-Composizione-Famiglia.jpg

Evita come la peste sfondi disordinati.

Quando realizzi un ritratto di famiglia, ci sono molte variabili da considerare: dall'esposizione corretta alla direzione della luce, fino alla disposizione precisa dei membri della famiglia. Tuttavia, è estremamente facile trascurare uno degli aspetti più cruciali: lo sfondo. È essenziale assicurarsi che non ci siano elementi distrattivi che possano compromettere l'immagine finale.

Immagina di avere un bidone della spazzatura proprio sotto la famiglia o un'antenna stravagante che sembra emergere dalle loro teste.

Per evitare inconvenienti come questi, è una pratica saggia dare un'occhiata veloce allo sfondo prima di scattare. Nel caso in cui identifichi qualcosa che potrebbe distrarre lo spettatore o rovinare la composizione desiderata, non esitare a cambiare la tua posizione o a spostare leggermente la famiglia.

Questo piccolo sforzo durante lo scatto risulterà fondamentale, risparmiandoti ore di lavoro in post-produzione.

Esplorare-Spazio-Negativo-Fotografia.jpg

Occhio alle linee...

L'occhio umano è naturalmente attratto dalle linee e tende a seguirle. Possiamo sfruttare questa predisposizione naturale quando scattiamo fotografie. Se nell'inquadratura sono presenti linee, come ad esempio i contorni di una strada o di un edificio, possiamo utilizzare tali elementi per guidare lo sguardo dello spettatore attraverso l'immagine, conducendolo infine al nostro soggetto principale.

Tuttavia, le linee guida non sono sempre così evidenti. Molto spesso, si tratta di componenti dell'ambiente che assumono l'aspetto di linee. Sentieri, muri, panchine o persino frangiflutti: ogni elemento lineare è utile. Può essere diritto, curvilineo, diagonale e così via.

Linee-Guida-Composizione-Famiglia.jpg

Non tutto deve essere nella foto.

La scelta di includere o escludere elementi dall'inquadratura è una decisione personale. Questo concetto ha cambiato il mio approccio alla fotografia, poiché ho realizzato che non è necessario incorporare tutto ciò che si trova di fronte a te. Sei libero di sperimentare e comporre le tue foto in modi diversi, persino con i tuoi soggetti.

Ad esempio, durante la realizzazione di una foto di gruppo, i bambini piccoli possono passare inosservati perché solitamente vengono tenuti da persone molto più grandi. Per attirare l'attenzione dello spettatore sui bambini, talvolta decido di ritagliare parzialmente gli adulti.

Se decidi di ritagliare parti del corpo, dai un'occhiata al prossimo suggerimento prima di farlo.

Rispetto-Regole-Composizione-Immagine.jpg

come ritagliare la foto per migliorare la composizione.

Quando si esegue il ritaglio di un'immagine, è importante seguire alcune regole per evitare che lo spettatore percepisca la parte del corpo come incompleta. In generale, non è consigliabile ritagliare alle articolazioni, come polsi, gomiti, ginocchia, ecc. Piazza il punto di ritaglio leggermente più in alto o più in basso rispetto a queste aree.

Un'altra parte del corpo che richiede attenzione è il collo. Se lo ritagli a metà, sembrerà che la persona abbia appena perso la testa, un effetto visivo poco piacevole. È preferibile ritagliare a livello del torace per garantire un risultato più armonioso e completo.

Ritagliare-Immagine-Consigli.jpg

Usare gli spazi negativi per creare dinamismo.

Per trasmettere la sensazione che la famiglia si sta muovendo, è fondamentale concedere loro dello spazio vuoto in cui potersi spostare. Se la famiglia si sta muovendo verso sinistra, lascia dello spazio vuoto sulla sinistra dell'inquadratura.

Farli camminare o muoversi è anche un'ottima opzione per evitare che le tue foto sembrino troppo posate.

Puoi anche mettere in evidenza da dove la famiglia sta arrivando lasciando lo spazio vuoto non davanti a loro, ma dietro di loro. Questo rende le immagini più dinamiche e interessanti.

Qualcosa di simile avviene con la direzione in cui stanno guardando. Se stanno tutti guardando nella stessa direzione e non è diretta verso la fotocamera, lascia uno spazio in quella direzione. Ciò farà sì che lo spettatore si chieda dove e cosa sta guardando la famiglia.

Infine...non seguire le regole!

Ma come?? MI hai fatto leggere fino a qui e poi mi scrivi così?
Ahah scherzo dai, tuttavia le cosiddette regole di composizione dovrebbero essere considerate più come linee guida che come regole rigide. Nonostante siano estremamente utili, non lasciare che ti limitino.

Le tecniche di composizione sono pensate come utili suggerimenti da seguire o da trascurare al fine di creare immagini interessanti e memorabili, capaci di trasmettere sia eventi che emozioni. Non sacrificare la cattura di un momento speciale della famiglia solo per attenersi a una linea guida tecnica.

Conclusioni.

Questo articolo si ferma qui, io ti invito a sperimentare queste idee di fotografia di famiglia per iniziare a giocare con le linee guida della composizione. Potrebbe richiedere un po' di tempo all'inizio, ma presto integrerai le tecniche di composizione nel tuo flusso di lavoro.

E ricorda, padroneggia le linee guida per decidere quando è opportuno utilizzarle e quando potresti trarre più vantaggio dal romperle.

Al prossimo articolo fotografo!


Tags

Composizione Fotografica, Fotografia di Famiglia, Ritratti di famiglia, Tecniche di Composizione Fotografica


Potrebbe piacerti anche:

Massimizzare l’Efficienza del Fotografo di Famiglia: Consigli Pratici per una Gestione del Tempo Impeccabile

Massimizzare l’Efficienza del Fotografo di Famiglia: Consigli Pratici per una Gestione del Tempo Impeccabile
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Domande? 

>