Un anno intero di email a tema fotografico...GIA' SCRITTE PER TE.

Da Personalizzare O Usare Come Sono e iniziare SUBITO a stimolare la tua community.

La Tua Lista Email È L'asilo Dei Tuoi Clienti.

Un cordone ombelicale di incredibile profitto se gestito con costanza e nel modo adeguato.
Pensaci! Nessun Hacker potrà mai portartelo via e compromettere da un giorno all'altro la tua capacità di comunicare con i tuoi clienti.
E' tuo, completamente tuo ed è un canale che va dritto al cuore delle persone, proprio quelle con le più alte probabilità di acquistare da te.

MAURO ALUFFI  //  IMPRENDITORE NEL SETTORE DELLA FOTOGRAFIA.

Ciao, mi chiamo Mauro Aluffi e sono un fotografo di famiglia da circa 10 anni. In questo lasso di tempo mi sono occupato di far crescere il mio BRAND, fino all'apertura del mio secondo studio a Torino.

Oggi mi occupo di formazione per fotografi in ambito Business e Marketing, oltre che insegnare tecnica fotografica all'interno della Newborn Academy.

MAURO ALUFFI

Nessuno Compra Qualcosa Dopo 10 Minuti Che Ti Conosce.

E migliaia di fotografi lo sanno, per questo si preoccupano - ogni giorno - di nutrire la propria lista email con contenuti interessanti e di grande valore, che gli diano la possibilità di:


  • Creare una relazione che non sia basata solo su "guarda che bella foto ho fatto".
  • Diventare la prima scelta del tuo cliente nel momento in cui un'esigenza affiora
  • Coinvolgerli e farli sentire parte di una community e non semplici clienti da sfruttare.
  • Crearti lo spazio dove puoi spiegare le tue scelte di business, e renderle accettabili ai loro occhi.

100 Contatti Ben Gestititi Sono Molto Meglio Di 1000 Che Non Leggono.
O Peggio aI quali scrive il tuo competitor.

Che tu scriva alla tua community una, due, tre o 4 volte al mese, questo lavoro a volte può essere semplicemente esasperante.
Forse il problema sta nel trovare argomenti interessanti, forse nel processo di scrittura o forse ancora nella naturale difficoltà di fare qualcosa che non sei abituato a fare.
Quale che sia il tuo caso, se non ti prendi cura della tua lista in modo intelligente e strutturato, stai lasciando denaro sul tavolo.
E, ti assicuro, molto più di quanto pensi.

Con "Ma Allora Leggono" sarai in grado DA SUBITO di:

Imparare.

Ad utilizzare i software di invio email e le best practices per velocizzare il lavoro e massimizzarne l'efficacia.

Costruire.

Un legame forte e indissolubile, molto più prezioso di qualunque sponsorizzata, flyer o volantino. Perché fatto di relazione umana, un valore che no ha prezzo.

Essere sempre presente.

Nella mente dei tuoi potenziali clienti in maniera costante e intelligente, offrendo loro facilità di accesso a te e al tuo mondo.

Trovare clienti.

Con ogni singola email sarai in grado di scovare le persone che in quel momento hanno un'esigenza latente riguardo ai tuoi servizi. E rendergli facile l'acquisto.

Accesso digitale.

A seguito dell'acquisto riceverai via mail le credenziali di accesso alla tua area riservata all'interno della quale troverai il materiale già scritto per te, disponibile per sempre e senza alcuna restrizione.
Pensaci: se anche solo UNO dei contenuti ti frutterà UN SOLO cliente (e noi siamo certi ne frutterà bn di più) ti sarai ripagato il costo del corso MENTRE stai tenendo la tua audience in caldo, pronta per il prossimo acquisto.

Ti racconto una storia.

Quando ho compreso l'importanza di avere (e soprattutto gestire con intelligenza) una Newsletter, ho iniziato da subito a pensare a tutti gli argomenti di cui avrei potuto scrivere, a tutti i TREND TOPIC del momento con cui avrei potuto scrivere qualche riga e riempire qualche email.

Salvo - dopo poco tempo - essere completamente bloccato e senza idee.
SENZA un approfondito lavoro di conoscenza del cliente, delle sue paure e aspirazioni gli argomenti proprio non mi venivano in mente.

Ma aspetta, non era finita qui, il problema delle idee era solo UNO tra quelli che avrei dovuto risolvere.


Per un lavoro di email content professionale sapevo che buttare giù due righe non bastava.

Avevo bisogno di una struttura, e non parlo di quella con la quale metti insieme le parole, ma della struttura degli argomenti da sottoporre alla community!

In Pratica Dovevo Avere In Mente Un Piano Editoriale Per Dividere Gli Argomenti.

Creazione della relazione.

Contenuti generici con lo scopo di abituare il lettore al tuo modo di pensare e di vedere il mondo.

Sondaggi.

Si usano per tastare il polso della community e comprendere gli interessi, a volte nascosti delle persone.

Quiz.

Un sistema semplice e divertente per coinvolgere i tuoi iscritti, soprattutto sotto l'ombrellone.

Vendita servizi.

Ogni tanto è tempo di proporre qualcosa, ma stavolta l'offerta non arriva su un pubblico freddo.

Checklist.

Le persone amano le checklist, sono veloci e assicurano risultati. Tutto ciò che il tuo pubblico ama. Creane subito una!

Prendere una posizione.

Conosci il processo di "polarizzazione"? E' quello dove piano piano abitui i tuoi iscritti al tuo modo di pensare, e a condividerlo.

E Sai Una Cosa?
Scrivere Le Email Era Solo Una Parte Del Lavoro Da Fare.

Anche avendole già pronte, poi si trattava di:

  • Farle arrivare ai clienti, evitando che finissero in SPAM.
  • Adeguarsi alla GDPR in materia di protezione dei dati.
  • Scegliere quale software usare.
  • Come configurarlo perché performasse al massimo.
  • Come segmentare le liste.
  • Come evitare le parole pericolose nell'oggetto delle email.

E infine...

Trovare il tempo per fare una cosa che non ero abituato a fare. Scrivere.

Studiare un piano editoriale orientato alla creazione di una community che ASPETTASSE le mie email settimanali.

Scrivere una marea di materiale tenendo conto di tutto quanto scritto sopra.

Imparare ad usare i tools necessari per la "delivery".

quindi? Come fare?

Ho iniziato a studiare.

Ho creato il mio primo account gratuito in Active Campaign, un software di email marketing e ho iniziato ad usarlo e fare pratica.
Contemporaneamente ho acquistato un corso di COPYWRITING, l'arte di scrivere per vendere che sfrutta tutte le leve emotive e i BUG psicologici della mente umana per scrivere testi che non fossero solo un insieme di parole a caso, ma un'arma potentissima con la quale trasformare ogni Email, ogni Facebook Ads, ogni post su Instagram e in generale ogni testo scritto, in uno straordinario strumento di conversione di massa.

E così...

Dopo aver letto centinaia e centinaia di email inviate ogni giorno da Marketer, Fotografi e Copywriter professionisti...

Dopo aver spedito centinaia di email alle mie liste negli ultimi 3 anni...

Dopo aver osservato quali funzionavano e generavano risposte e coinvolgimento e quali no...

Dopo aver costruito non una bensì DUE community di lettori appassionati...

Dopo aver trasmesso tutto questo ai miei studenti nei loro corsi e aver visto i grandi risultati ottenuti...


Ho creato "Ma Allora Legggono!"

Uno strumento che rende tutto questo quasi piacevole!

Ho scritto per te un pacchetto di ben 52 email scritte in COPY pronte da copiare/incollare, adattare e inviare.

Senza partire ogni volta da zero.

Secure Checkout

Grazie a questo prodotto non dovrai più preoccuparti di:


Privarti di uno degli strumenti di marketing più potenti ed efficaci.


Scervellarti alla ricerca di argomenti interessanti per la tua community.


Scrivere email da zero passando ore a fissare il monitor cercando di domare il senso di frustrazione.


Annoiare i tuoi clienti con email improvvisate e prive di uno schema ben preciso.

Ma se poi un fotografo vicino a me acquista il corso e manda le stesse email che mando io?

Ottima domanda...

La prima cosa che abbiamo fatto quando abbiamo deciso di progettare questo corso è stata proprio curarci d questo aspetto.
Per questo abbiamo scritto le email in un modo tale che dessero una traccia chiara da seguire, al punto di poter fare copia/incolla, ma allo stesso tempo modificabili quel tanto da rendere i tuoi contenuti unici e personali.

Ti faccio un esempio.

Una delle email che abbiamo preparato si intitola "Le mie piccole debolezze". La leva emotiva di questo tipo di email è quella di "aprire" il fotografo all'esterno facendo trasprarire un lato della sua personalità che di solito non viene messo in evidenza, quello umano.

Un contenuto di questo tipo non può che essere unico e personale, e il testo che trovi all'interno della nostra email di esempio è una traccia chiara e inequivocabile della direzione che devi prendere, lasciandoti però spazio alla più profonda personalizzazione.

Un altro esempio?

Le email che parlano di eventi o di contest sono per forza di cose contenuti che non possono essere presi "pari pari" e riproposti, ma che vanno al contrario contestualizzati nel tuo specifico business.
Farlo avendo una traccia chiara e precisa però è un PLUS che non ha prezzo in termini di esecuzione e che rendono questo strumento un acceleratore incredibile in grado di farti risparmiare ore di tempo.

Oppure ancora...

Altri contenuti possono essere presi così come sono e riproposti senza alcun timore di "duplicazione" perché parlano di argomenti così generici (anche se specifici per il settore family) che li rendono di fatto degli "evergreen" sdoganati in tutto e per tutto. 

Se lo acquisti.

Di seguito un breve resoconto di tutto ciò che avrai dopo aver acquistato "Ma Allora Leggono", il primo prodotto di email marketing pensato specificamente per fotografi di famiglia.

  • Potrai nutrire la tua lista email e la tua Newsletter appropriandoti di un canale prezioso.
  • Potrai stabilire un contatto umano di incredibile valore che farà la differenza una volta che avrai da vendere qualcosa.
  • Non dovrai preoccuparti che le persone siano sui social per fargli sapere qualcosa.
  • Potrai creare una lista di clienti FAN pronti a comprare ai quali riservare offerte speciali, facendoli sentire speciali.

Se NON Lo Acquisti.

Questa invece la condizione nella quale rimarresti in caso decidessi che, dopo tutto, non è il caso di fare un investimento di questo tipo.

  • Dovrai per forza di cose appoggiarti ai canali social. A proposito, lo sai che il tuo post sulla pagina Facebook viene visto in media dal 6% delle persone che hanno messo mi piace alla tua pagina?
  • Per il tuo pubblico sarai per sempre "quello che vuole vendere qualcosa", e che scrive solo quando ha qualcosa da offrirmi a pagamento.
  • Nel malaugurato caso ti "hackerassero" o bloccassero l'account social, non avresti praticamente più alcun contatto con i tuoi potenziali clienti.
  • Sarai costretto a scrivere ogni volta i tuoi contenuti DA ZERO, senza una struttura guida, scrivendo ciò che ti passa per la testa al momento.

Accedi da qualunque dispositivo da qualunque posto.

Dopo l'acquisto avrai modo di accedere al corso da qualunque dispositivo desideri.

fotografare neonati

© 2022, Newborn Academy

Newborn Masterclass MESSINA 21/2